Orologi

Orologio vintage: ecco come sceglierlo

Gli appassionati di orologi non possono resistere al fascino di quelli vintage, con i loro modelli rari e le loro particolarissime forme. Tuttavia, i non esperti possono rischiare di essere truffati e di pagare un prezzo spropositato per un orologio presentato come vintage ma in realtà di scarsa qualità. Come riconoscere i veri orologi vintage e distinguerli da quelli di scarso valore? Ecco qualche consiglio!

Orologi vintage, che passione!

Regole per acquistare un orologio vintage

1. Leggi molto. Documentati il più possibile, sia su siti internet specializzati che su riviste a tema. Acquisire il maggior numero di informazioni possibile permette di muoversi con sicurezza nell’ambiente, distinguendo i pezzi di valore da quelli che non lo sono, e facendo un acquisto mirato. Documentandoti potrai anche porre tutte le domande che vuoi al venditore, togliendoti ogni dubbio sul valore dell’oggetto.

2. Attenzione ai falsi. Saper riconoscere un falso è il passo successivo. Acquisire questa capacità non è affatto semplice, ma potrai iniziare a farti le ossa osservando il più possibile i modelli più famosi e le loro caratteristiche principali. Nei falsi c’è sempre un dettaglio malcelato che rivela la loro inautenticità, e tu dovrai scovarlo! Occhio dunque alle lancette, al quadrante e alle scritte. Anche in questo caso dovrai documentarti leggendo articoli e riviste di settore.

3. Per allenare l’occhio e farti una cultura in merito agli orologi vintage, frequenta le aste, anche quelle online. Oltre a nascondere alcune offerte imperdibili, le aste sono una buona “palestra” per chi ancora non è un esperto del settore, e che qui può allenare l’occhio.

4. Idee chiare: ovvero, pensa all’orologio che desideri davvero. Se ami la forma o il modello ma non vuoi spendere un patrimonio, scegli una replica di un modello originale. In questo caso i punti precedenti non valgono, ma sarai comunque soddisfatto dell’acquisto, poiché comprare un pezzo originale e introvabile è un’azione che dev’essere ponderata, visto il prezzo dell’oggetto.

5. Conosci le marche? Se la risposta è no, torna al primo punto! In ogni caso, sappi che le principali marche di orologi vintage sono le più celebri: Rolex, Casio e Omega, tutte con caratteristiche diverse ma con particolarità inconfondibili.

Ultimo consiglio: una volta pronto a ultimare l’acquisto, ricordati di chiedere una politica di restituzione e una garanzia sull’autenticità e il funzionamento dell’oggetto. Fatti rilasciare una ricevuta a garanzia del pagamento e che possibilmente riporti i dettagli dell’oggetto, affinché l’acquisto sia tracciato.

E tu, hai già acquistato il tuo primo orologio vintage?

We will be happy to see your thoughts

      Rispondi

      Search
      Compare items () compare